SOLANAS è la collezione Gandiablasco con l’innovativa superficie Dekton® – Salone del Mobile di Milano 2018

SOLANAS, la nuova collezione che GANDIABLASCO presenta al Salone del Mobile di Milano 2018, nasce dalla sensibilità estetica e dalla passione per la vita all’aperto dell’architetto e designer argentino Daniel Germani.

Questa linea di mobili per esterni è un omaggio a SOLANAS, una spiaggia uruguayana dove Daniel Germani trascorreva le sue vacanze estive. Un luogo paradisiaco, con spiagge che si estendono all’infinito e tramonti indimenticabili. Daniel Germani rende anche omaggio a suo padre, un uomo la cui casa era sempre aperta a familiari e amici. Ottimo cuoco e anfitrione attento, questo ingegnere dalla straordinaria sensibilità estetica aveva progettato gli spazi esterni della sua residenza di Solanas per accogliere numerosi invitati e godersi le sue tre passioni: natura, famiglia e gastronomia.

Ogni dettaglio del design di SOLANAS è pensato per trasmettere il carattere comunicativo e passionale del padre: un uomo che compariva sempre alle sette di sera, fedele al suo rituale, e si sedeva insieme ai suoi cari per condividere storie e risate. Daniel Germani ha voluto restituire nella collezione il calore di quei momenti, ammorbidendo le linee del design tramite sedute arrotondate ed elementi avvolgenti capaci di generare spazi intimi.

La collezione è il risultato del recente accordo di collaborazione tra GANDIABLASCO, Dekton® by Cosentino e Daniel Germani Designs per lo sviluppo di innovative collezioni di arredamenti esterni che, grazie alla loro struttura modulare, permettono di creare differenti ambienti abitativi.

SOLANAS è prodotta in materiali di alta qualità resistenti alle intemperie, le cui finiture non vengono alterate nemmeno dalle condizioni climatiche più estreme. La collezione coniuga i profili estrusi in alluminio con la rivoluzionaria superficie ultracompatta Dekton® by Cosentino.

Dekton® è una superficie rivoluzionaria a bassa manutenzione e di lunga durata, in cui si mescolano materie prime utilizzate per produrre vetro, porcellana di ultima generazione e superfici di quarzo. È fabbricata grazie alla Tecnologia di sinterizzazione delle particelle (TSP), che prevede un avanguardistico procedimento di utracompattazione sviluppato in esclusiva dal dipartimento R+S di Cosentino. Presenta delle caratteristiche tecniche superiori: resistenza ai raggi UV (che consente una protezione ottimale del colore), ai graffi, alle macchie e agli shock termici, e un basso assorbimento dell’acqua.

La struttura di alluminio è disponibile in differenti tonalità di grigio, azzurro, verde e arancione, abbinate alle varie finiture delle diverse collezioni Dekton®:

Dekton® Solid Collection: una gamma di proposte dai colori solidi e immutabili per un design omogeneo ed equilibrato:

Ventus, in grigio, e Galema, in ocra, colori che si distinguono per la sobrietà.

Zenith, superficie bianca opaca e ultracompatta, con una tonalità totalmente omogenea e una grana ultrafine.

Domoos, superficie levigata opaca dalla consistenza delicata grazie alla sua grana ultrafine. Rappresenta il nero profondo di Dekton®.

Dekton® Natural Collection: la serie Natural rappresenta l’aspirazione di Cosentino a emulare il meglio della natura. Il delicato motivo delle venature evoca l’aspetto della pietra.

Sirocco, dalla consistenza ruvida e dal colore grigio calcare che le conferiscono un aspetto estremamente naturale.

Aura, con un morbido sfondo bianco attraversato da venature nitide e suggestive che richiamano le formazioni rocciose.

Dekton® Industrial: una collezione all’insegna delle tendenze più urbane, i cui veri protagonisti sono le travi in ferro o cemento e i mattoni a vista.

Radium, una lastra d’acciaio ossidata e trattata con l’acido, con un’estetica che coniuga perfettamente la calorosa espressività dei toni arancio e marrone con il carattere freddo di alcune sfumature del blu e del verde. Radium è composta all’80% di materiale riciclato proveniente dallo stesso processo di produzione.