Niente più macchie o corrosione, con Azerocare.

HyperFocal: 0

Trattamento rivoluzionario brevettato dall’azienda Antolini, Azerocare protegge marmi, onici e soft quarziti da macchie e corrosione causate dal contatto dei materiali con cibi e sostanze acide.

Si chiama Azerocare ed è una vera e propria rivoluzione nel mercato della pietra naturale.

Brevettato da Antolini, avanguardia assoluta nel settore in termini di ricerca e innovazione, Azerocare è il primo trattamento protettivo specifico per marmi, onici e soft quarziti. Attualmente un unicum nel suo genere, questo trattamento garantisce la massima protezione contro macchie e corrosione causate dal contatto dei materiali con cibi e sostanze acide. Applicato sulla superficie delle lastre direttamente in Antolini, Azerocare è quindi una garanzia contro i possibili danni derivanti dall’utilizzo di prodotti quali vino, caffè, olio, aceto, salsa di pomodoro e succhi di frutta, come anche dentifrici, detergenti, creme, rossetti o eau de toilette. Questo trattamento garantisce inoltre la massima protezione idro e olio repellente contro macchie e corrosione provocate da oli e sostanze grasse.

Per la sua efficacia contro queste tipologie di prodotti, Azerocare è la soluzione ideale per le superfici degli spazi bagno e cucina.

L’innovativo trattamento proposto da Antolini non altera i colori né le proprietà specifiche della pietra naturale e nemmeno la percezione al tatto. Al contempo, produce però sulla superficie della lastra un effetto batteriostatico, a tutto vantaggio della salubrità del materiale.

Trattati con Azerocare, marmi, onici e soft quarziti presentano inoltre un’elevata resistenza ai raggi UV e possono quindi tranquillamente essere inondati di luce, risaltando così nella loro più dirompente potenza comunicativa.

A patto che venga seguito un programma di cura e mantenimento, quello proposto da Antolini è un trattamento permanente. Questo processo rende inoltre le superfici semplici da pulire: bastano acqua, sapone neutro e un semplice panno umido non abrasivo.

Esclusiva Antolini a livello mondiale, Azerocare non ha una formula di composizione unica ma, affinché ogni materiale possa essere protetto nella modalità più mirata possibile, presenta una formula specifica per ogni singola tipologia di pietra naturale.

Sempre tesa ad incrementare gli standard qualitativi dei propri materiali prestando al contempo la massima attenzione all’impatto ambientale delle soluzioni proposte e dei processi produttivi attuati, l’azienda ha studiato questo trattamento perché ogni step di lavorazione fosse assolutamente eco friendly: Azerocare non produce quindi alcuna emissione nell’atmosfera, né genera scarti di lavorazione.

Nota per aver saputo ideare e brevettare lavorazioni mai sperimentate, capaci di generare soluzioni uniche ed esclusive, Antolini si conferma quindi oggi nuovamente pioniere, coniugando l’innata bellezza della natura con la sicurezza di un trattamento in grado di rendere le superfici ancora più fruibili.