Radiatore Brem “Raw”, design Davide Diliberto

Presentato all’ultimo Salone Internazionale del Bagno, BREM Raw, la famiglia di radiatori disegnata da Davide Diliberto ispirata come non mai al pay off dell’azienda “Caloriferi per l’architettura”. 

E’ un prodotto estremamente iconico, realizzato con tubi da 25 mm di diametro curvati, raccordati e saldati a formare dei box caratterizzati dall’incrocio dei tubi centrali. Una forma senza forma, tridimensionale eppure vuota, un traliccio che ricorda volutamente elementi da costruzione, ponteggi, scaffalature, per integrarsi con il progetto architettonico e per essere inserito facilmente in ambienti moderni, rustici e persino classici a seconda della finitura scelta. 

Spiega il designer: “Spesso disegniamo una X per eliminare qualcosa, ma anche per indicare un punto in cui posizionare, forare, arrivare. Credo che avesse un grande potenziale estetico e ho pensato di usarla per attenuare il peso visivo di un prodotto di grandi dimensioni come un calorifero.” Grazie alla struttura tubolare ogni elemento può essere usato anche come scaldasalviette. È proposto in moduli quadrati e rettangolari di circa 11 cm di profondità, con larghezze di 50 o 60 cm per oltre 25 combinazioni tra verticali e orizzontali, con funzionamento ad acqua ed elettrico, in tutti i colori e le finiture speciali del catalogo Brem.